logo ZEROVENTICultura

Canto di Natale in ombra

Attività

Letture - Natale - Rappresentazioni teatrali

 

Descrizione e modalità

“A Christmas Carol”, la storia di Charles Dickens scritta nel 1843, tratta temi ancora attuali: la condizione delle classi più povere ed in particolare dei più indifesi: i bambini. Nella metà dell’800, ne Il canto di Natale, Dickens denuncia la  triste condizione subìta da una parte della popolazione inglese: fame, freddo e il duro lavoro. 

 

Ebenezer Scrooge è il protagonista ed impersona l’avidità e l’egoismo, ma durante il periodo di Natale le sue convinzioni  mutano, attraverso l’incontro con i  fantasmi, che Dickens definisce delle ombre: Scrooge visita il passato, il presente e il futuro.
La lettura rielaborata di parti del libro è accompagnata dalle immagini realizzate con il teatro delle ombre.

 

Obiettivi

Favorire il confronto fra il testo scritto e le immagini (da stampe originali del 1800); evidenziare il potere della parola e del libro che si fa denuncia sociale; conoscere le condizioni di vita nell’Inghilterra dell’800.

 

Destinatari

Scuola Primaria II° ciclo, Scuola Secondaria I° grado, Bambini con Genitori

 

Tempi

Un'ora

 

Condizioni richieste

Spazio ampio oscurabile, presa di corrente, posti a sedere

 

Area geografica

Bergamo, Brescia, Cremona

Valutiamo ogni altra destinazione richiesta

 

Professionista

Camilla Corridori, Maura Paletti

 

Costi

425,00 € (massimo 60 spettatori)

Iva e spese viaggio escluse 

 

Materiali inclusi

Videoproiettore, lettore cd, amplificazione

 

logo ZEROVENTI Cultura FB-01

corsidiformazione